#Scrittoritaliani
caricamento in corso!
Leggi tutto

Un bel Premio Letterario il Chianti

Veronica Satgia
Scritto da:
Veronica Satgia
Pubblicato il 28/05/2018

Per il 2018, 31° edizione del Premio letterario: ha vinto lo Scrittore Giampaolo Simi, con “La ragazza sbagliata”

chiantiHa vinto Giampaolo Simi, con “La ragazza sbagliata” la trentunesima edizione del premio letterario.
Il premio è stato consegnato a Greve in Chianti, nella cornice della Fattoria Castello di Verrazzano; quel che più conta sono le modalità con cui i procede per l’assegnazione del Premio: scrutinio in diretta delle schede, alla presenza dei sei finalisti, di oltre 250 giurati lettori e dal comitato tecnico del premio, coordinato da Giuseppe Panella, composto da Paolo Codazzi (Presidente del Premio) e dai rappresentanti dei Comuni sostenitori (Greve in Chianti, San Casciano Val di Pesa, Tavarnelle Val di Pesa, Barberino Val d’Elsa, Castellina in Chianti, Gaiole in Chianti, Radda in Chianti).

I  finalisti in gara erano: Silvia Bencivelli (Le mie amiche streghe, Einaudi), Emiliano Gucci (Voi due senza di me, Feltrinelli), Matteo Melchiorre (La via di Schenèr, Marsilio), Raul Montanari (Sempre più vicino, Baldini e Castoldi), Alberto Rollo (Un’educazione milanese, Manni).

Il premio consiste in un riconoscimento di 2mila euro al vicncitore e di mille euro a ciascuno. A tutti, la riproduzione bronzea del Maestro Orafo Mauro Bandinelli, “Allegoria del Chianti”, ispirata  al dipinto di Giorgio Vasari che sta sul soffitto del Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio a Firenze.


 
diritti diritti Diritti
arte arte Arte
cinema cinema Cinema
letteratura letteratura Letteratura
musica musica Musica
teatro teatro Teatro